GO UP

Israele con l’Archeologo

separator
Prezzo a partire da: € 1320 8 Giorni - 7 Notti
Scroll down

Israele con l’Archeologo

Prezzo a partire da: € 1320 per persona
Siti archeologici e testimonianze di culture lontane si fondono in un affascinante contrasto con il moderno. Un viaggio di emozioni e stati d’animo, con un archeologo esperto che ti accompagnerà lungo un itinerario di scoperta e conoscenza dei luoghi storici di Israele

Ascoltiamo le tue esigenze.
Richiedici un preventivo personalizzato

PLUS DI SOGNARE INSIEME VIAGGI

- Accompagnatore esperto in archeologia
- Pasti in ristoranti tipici
- Hotel selezionati
- Una notte in tipico kibbutz

  • Destinazione
  • Incluso
    Volo dall’Italia a/r
    Trasferimento aeroporto/hotel/aeroporto
    Sistemazione in hotel 4*
    Trattamento di mezza pensione
    Bus per gli spostamenti
    Visite ed escursioni con guida parlante italiano
    Ingressi
  • Non incluso
    Tasse aeroportuali
    Assicurazione annullamento
    Mance
    Extra di carattere personale
    Tutto ciò non espressamente indicato ne “La quota comprende”
1
1° GIORNO: ITALIA - TEL AVIV
Ritrovo dei partecipanti in aeroporto ed imbarco sul volo per Tel Aviv. All’arrivo accoglienza e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.
2
2° GIORNO: TEL AVIV - CESAREA MARITTIMA - TEL MEGIDDO - HAIFA
Prima colazione in hotel. Al mattino partenze per Cesarea Marittima, città fondata da Erode il Grande in onore di Cesare Augusto, tra i porti antichi più importanti del Mediterraneo. Il Parco Archeologico dell’antica Cesarea occupa un’area di circa 125 ettari, che si estende dal Teatro Romano a sud, alla Cittadella crociata a nord e include l’Anfiteatro di Erode, i resti del suo Palazzo, l’Ippodromo, le Terme, il Quartiere Bizantino, il Porto e i resti conservati dell’epoca mamelucca (XIII secolo). Pranzo libero. Nel pomeriggio si visiterà Tel Magiddo, uno dei più importanti siti archeologici dell’antichità, Patrimonio UNESCO dal 2005. Avamposto strategico sulla cosiddetta Via Maris, collegamento tra l’Egitto e la Mesopotamia, fu teatro dell’epica Battaglia di Megiddo, che nel XV secolo a.C. contrappose l’esercito del faraone Thutmosi III a una coalizione di principi cananei. Nel Nuovo Testamento il Monte Megiddo (Har- Magedone) è indicato quale luogo dell’Apocalisse (Armagheddon). Visiterai il Centro Visitatori e potrai scendere nel tunnel della Cisterna di approvvigionamento idrico, a 25 m di profondità. Proseguimento per Haifa e vista panoramica dall’alto dei Giardini Baha’i. Cena e serata libera.
3
3° GIORNO: HAIFA - ZIPPORI - AKKO (SAN GIOVANNI D’ACRI)
Prima colazione. Partenza per il sito archeologico di Zippori (antica Sepphoris). L’architettura del grande centro abitato conserva influenze assire, ellenistiche, giudee, babilonesi, romane, bizantine, islamiche e crociate. Potrai ammirare strutture di rilevante interesse tra cui un Teatro Romano, due Chiese Paleocristiane, una Fortezza Crociata restaurata nel XVIII secolo e 40 mosaici perfettamente conservati, tra i quali spicca il volto della celebre “Monna Lisa della Galilea”. Trasferimento ad Akko, punto di incontro tra Oriente e Occidente, una delle più importanti città del Mediterraneo. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita della Città Vecchia, cinta da alte mura, e tour sulle tracce dei crociati a partire dall’imponente Fortezza Ospitaliera. Si prosegue per l’antico Hammam al-Pasha, che include la visione di un filmato in audioguida; Kan al-Umdan, il caravanserraglio lungo il porto; e lo straordinario Tunnel dei Templari, lungo 350 metri e risalente al 1300. Partenza per Gerusalemme, cena libera e pernottamento.
4
4° GIORNO: GERUSALEMME - BETLEMME
Prima colazione in hotel. Al mattino visiterai Gerusalemme, la “Città Sacra sopra tutte le città”. Per comprenderne le stratificazioni storiche si parte dal Parco Archeologico Davidson Center e si prosegue lungo i resti che conducono all’area sacra comune a ebrei e musulmani, il Monte del Tempio. Visita alla Spianata delle Moschee, con la Cupola Della Roccia e la Moschea di Al Aqsa. A seguire, sosta presso il Muro Occidentale (o Muro del Pianto), unica rimanenza del Sacro Tempio ebraico. Passeggiata lungo la Via Dolorosa e parte del Quartiere Musulmano, alla scoperta dell’architettura mamelucca. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita alla Basilica del Santo Sepolcro e al Quartiere Cristiano, con panoramica dalla Cittadella di Davide. Tempo libero per shopping nel suq. Partenza per Betlemme e cena araba. Rientro a Gerusalemme e pernottamento in hotel.
5
5° GIORNO: GERUSALEMME - GERICO – MASADA - ELAT
Prima colazione. Partenza per Gerico, la “Città più antica dell’umanità”, abitata ininterrottamente a partire dal 10.000 a. C., oltre che a minor latitudine del pianeta (-240 m sotto il livello del mare). Visita al sito archeologico dell’antica Gerico (Tel es-Sultan) e al vicino Monastero delle Tentazioni, incastonato nella roccia in posizione mozzafiato, accessibile mediante funivia. Si prosegue con i resti dello splendido Palazzo Hisham, residenza d’inverno dell’omonimo califfo Omayyade, nota anche come la “Versailles del Medio Oriente” per via del grande mosaico policromo al centro della sala. Partenza per Masada, rocca isolata a ovest del Mar Morto, raggiungibile tramite funivia. Pranzo presso il Centro Visitatori, visione del filmato introduttivo e visita al sito archeologico. I resti di Masada, dichiarata Patrimonio UNESCO nel 2001 e in posizione mozzafiato sul Deserto di Giuda, narrano una storia drammatica: i suoi abitanti, duemila anni fa, scelsero il suicidio di massa piuttosto che cedere all’assedio romano, uno dei più lunghi e tragici delle cronache antiche. Partenza per Elat, vivace località turistica del Mar Rosso, cena e pernottamento in hotel.
6
6° GIORNO: ELAT- TIMNA - MITSPE RAMON
Prima colazione. Oggi visiterai il Parco Geologico delle Miniere di Timna, una delle principali attrattive della parte meridionale di Israele. Le protagoniste assolute del Parco sono le cosiddette “Colonne di Salomone”, imponenti capolavori di sabbia, presso cui si può scorgere l’immagine intagliata della dea egizia Hathor e ammirare l’antico Tempio a lei dedicato. Il Parco custodisce 8000 cerchi di pietra, tra le più antiche miniere al mondo da cui si estraeva la pietra turchese di Elta. Pranzo libero. Nel pomeriggio arrivo a Mitspe Ramon, il più grande cratere oceanico che si apre nel Deserto del Negev. Le bellezze del cratere si svelano nel panorama offerto dalla sommità dell’Osservatorio Astronomico con annesso Centro Visitatori, presso il quale è possibile godere di una spettacolare riproduzione in 3D del fenomeno erosivo. Cena e pernottamento in un tipico kibbutz.
7
7° GIORNO: MITSPE RAMON - AVDAT - TEL AVIV
Prima colazione nel kibbutz. Partenza per l’antico sito nabateo di Avdat, splendida città del deserto sulla “Via dell’Incenso”. Il sito conobbe tre periodi brillanti nella sua storia, nell’arco di un millennio: nabateo, romano e bizantino. Le rovine della città, utilizzata dai nabatei come centro commerciale tra Petra e Gaza, si sono conservate pressoché intatte. Tempo libero per il pranzo. Nel pomeriggio partenza per Tel Aviv. Lungo il percorso sosta a Jaffa per una visita panoramica e tempo libero tra le caratteristiche botteghe di artisti. Cena e pernottamento in hotel a Tel Aviv.
8
8° GIORNO: TEL AVIV - ITALIA
Prima colazione in hotel. Visita al Lungomare di Tel Aviv, vivace città nota per essere la capitale dello stile architettonico Bauhaus. La città è il volto di Israele proiettato nel futuro: molto simile alle grandi metropoli occidentali, moderna e piena di locali. Pranzo libero. Nel pomeriggio, in tempo utile, trasferimento in aeroporto e imbarco sul volo per il rientro in Italia. NOTA: L’ordine delle visite potrebbe subire variazioni per motivi tecnici organizzativi   Al prossimo viaggio Insieme!

Curiosità e tradizioni

Sei interessato ad altri tour? Clicca qui

8 Giorni - 7 Notti