GO UP

Weekend in Aspromonte

separator
Prezzo a partire da: € 160 23 - 24 Marzo 2024
Scroll down

Weekend in Aspromonte

Prezzo a partire da: € 160 per persona
Un itinerario di trekking negli ambienti selvaggi e incontaminati dell’Aspromonte, tra comunità ospitali e antiche tradizioni, lontani dal turismo di massa.

L’Aspromonte ti affascinerà con le sue innumerevoli e suggestive cascate, i laghi naturali, fitti boschi con alberi giganteschi e secolari e tanta ed abbondante cucina tradizionale dai forti sapori.


PLUS DI SOGNARE INSIEME VIAGGI

- Full Trekking nel cuore del Parco nazionale dell'Aspromonte

 

INFORMAZIONI GENERALI

QUANDO?

Da Marzo a Ottobre. Date su richiesta

________________________________________________________________________________________________________

COME?

Weekend di gruppo con guida escursionistica.

Per questo weekend sono previsti minimo 7 e massimo 15 partecipanti

________________________________________________________________________________________________________

DOVE DORMIAMO?

Strutture (hotel – B&B – agriturismi – case vacanze)  che verranno indicati al momento della prenotazione

________________________________________________________________________________________________________

PASTI INCLUSI

1 prima colazione, 1 Cena tipica in agriturismo del 1° giorno, 1 Pranzo a sacco del 2° giorno

________________________________________________________________________________________________________

COME SI RAGGIUNGE

In auto
Da Reggio Calabria uscire a Gallico e proseguire lungo la SS. 184 per Gambarie
Dall’autostrada A3 uscire a Bagnara Calabra e proseguire lungo la SS. 112 per Sant’Eufemia d’Aspromonte – Gambarie
Per meglio visitare il Parco, percorrere la costa jonica o la tirrenica, per dirigersi poi verso l’interno usando come punti di riferimento i 37 comuni del Parco, che aprono la strada alle vallate.

In Treno

Stazione Ferroviaria di Villa S.Giovanni e Reggio Calabria

________________________________________________________________________________________________________

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA

Abbigliamento a strati adatto alla stagione, scarponcini da trekking, cappello, giacca a vento antipioggia o mantellina, borraccia di 1lt., zaino, occhiali da sole e crema solare protettiva (facoltativa), pantaloni lunghi per le escursioni

  • Destinazione
  • Incluso
    Guida escursionistica
    Sistemazione in hotel 3*/4*
    Pasti come da programma
    Partecipazione alle esperienze come da programma
  • Non incluso
    Trasporto in bus
    Extra di carattere personale
1
1° GIORNO: ARRIVO IN CALABRIA - CASCATE FORGIARELLE

Incontro alle ore 13.30 presso Gambarie, spostamento con i propri mezzi verso il rifugio Canovai, punto di partenza dell’escursione per le cascate Forgiarelle tra le più belle del parco dell’Aspromonte in un percorso che si snoda tra boschi di faggio e abeti. Giunti alle cascate ci si ritrova davanti a uno spettacolo mozzafiato, con due salti d'acqua di circa 70 metri. Da qui inizia il rientro sullo stesso percorso.

Alla fine dell’escursione spostamento con i propri mezzi verso l’agriturismo, cena e pernottamento.

  • Lunghezza: 7 km
  • Dislivello: 260 mt
  • Difficoltà: medio+
2
2° GIORNO: PIETRA CAPPA - FINE ESCURSIONE

Colazione in agriturismo e spostamento verso Natile Vecchio per inizio trekking. Escursione in cui andremo a scoprire Pietra cappa, il monolite più grande d’Europa, incastonata come un gioiello nel Parco Nazionale dell’Aspromonte e le Rocche di San Pietro. Attraversando la“valle delle grandi pietre”, incastonata come un gioiello nel Geoparco dell’Aspromonte, tra boschi lussureggianti e panorami che si spingono fino al Mar Ionio, facendo un tuffo nelle storia e nelle leggende aspromontane.

Il pranzo a sacco durante l'escursione sarà fornito dall’organizzazione.

Fine tour

  • Lunghezza: circa 10 km
  • Dislivello: 550 mt
  • Difficoltà: medio-difficile

Curiosità e tradizioni

Parco Nazionale dell'Aspromonte
Suggestivi paesaggi, sentieri che si affacciano su panorami mozzafiato, un patrimonio geologico internazionale, immense foreste di alberi secolari, rarità floristiche e faunistiche di una biodiversità eccelsa. L'Aspromonte è cuore e passione, bellezza autentica, selvaggia, strettamente legata ad una identità storica immutata. Lembo meridionale della penisola italiana in continuità geografica con la dorsale appenninica da cui differisce per la presenza di rocce cristallino-metamorfiche, sormontate da numerose cime e diversi altopiani di origine sedimentaria. Il costante e tutt'ora attivo sollevamento fa dell'Aspromonte una delle aree geologicamente più attive del Mediterraneo, con la conseguente formazione di paesaggi scoscesi, gole e anfratti quasi inestricabili che si inerpicano a poca distanza dal mare fino a 2000 mt.

Sei interessato ad altri tour? Clicca qui

23 - 24 Marzo 2024